Partnership
Dott. Marco Smarrelli
Responsabile di stabilimento ISET Srl


La vera sinergia!
Si parla spesso e con enfasi delle sinergie che si creano tra aziende, centri di ricerca, istituzioni universitarie o enti governativi ; troppo spesso è una enfasi ingiustificata in quanto i risultati non sono chiari o ben definiti. La ISET ha avuto l’opportunità di sperimentare la vera sinergia industria-ente scientifico attraverso la collaborazione con la società MEDIBIT sas nella figura del suo fondatore ed ispiratore Sergio Surfaro.

L’incontro avvenuto all’inizio del 2013 è stato sin da subito molto illuminante per noi : avevamo di fronte una persona competente sia in ambito medico che, in maniera sorprendente, in ambito tecnico elettronico; sono bastate poche battute per mettere su carta l’idea per la progettazione di un laser diodico a lunghezza d’onda 808 nm che avrebbe avuto sicuramente un certo interesse nella comunità scientifica. Da quel momento la stretta collaborazione tra la Medibit e i nostri ingegneri è stata costante: idea – progetto – realizzazione e nel giro di un anno siamo stati in grado di realizzare una macchina performante in grado di soddisfare le più svariate esigenze.

E’ seguita poi una preziosa consulenza per la certificazione di Easylaser800 a livello ministeriale ed infine il costante supporto anche divulgativo per affrontare il nuovo mercato. Una sinergia a 360° illuminante da questo punto di vista! Quello che ci ha sorpreso è stata la sintonia di intenti realizzativi che mirava a raggiungere degli obiettivi concreti e non una ricerca sterile fine a se stessa.

Questo è il punto fondamentale: il know how della Medibit trasferito al nostro studio di progettazione ha consentito la realizzazione di un valido prodotto da poter inserire sul mercato. L’uno al servizio dell’altro senza limitazioni e impedimenti, possiamo sicuramente parlare allora di una vera, seria e produttiva sinergia tra mondo accademico e mondo industriale.